La psicoterapia dinamica breve è una forma di psicoterapia psicodinamica che deriva dalla terapia psicoanalitica, ma focalizza l’attenzione dello specialista su specifici problemi d’ordine emotivo-relazionale. La psicodinamica è l’insieme di meccanismi e processi psichici sottesi al comportamento e più in generale alla personalità di un individuo, preso singolarmente o in relazione ad altri. Non è...

Con il termine inglese stalking (o sindrome del molestatore assillante) si intende indicare un insieme di comportamenti molesti e continui, costituiti da appostamenti nei pressi del domicilio o degli ambienti frequentati dalla vittima; intrusioni nella sua vita privata alla ricerca di un contatto personale. Possono inoltre essere messi in atto pedinamenti continui; spesso la vittima subisce telefonate a carattere osceno, anonime o indesiderate; riceve continue lettere, biglietti, e-mail, messaggi sul cellulare, regali...

Il termine Mobbing deriva dal verbo inglese “to mob“, che spesso viene usato nell’ambiente della caccia. Questo verbo significa “accerchiare la vittima per poterla attaccare o aggredire“. Il mobbing per definizione avviene sempre in ambiente lavorativo, dove una o più persone mettono in atto comportamenti volti ad arrecare danno per mezzo di una violenza psicologica intenzionale (il mobbing è...

Con il termine craving (una parola inglese che significa “bramare”, “desiderare fortemente”) si intende il forte e irresistibile bisogno di assumere una determinata sostanza (molto spesso stupefacenti). Qualora questo desiderio non può essere soddisfatto provoca sofferenza psicologica e fisica, molto spesso con ansia, insonnia, aggressività e sintomi depressivi. Può esserci craving anche se non c’è dipendenza...

Secondo il DSM-IV-TR la Depressione rientra in quelli che vengono definiti Disturbi dell’Umore insieme ad altri quadri clinici, come la Distimia (una forma di depressione più lieve e meno intensa, ma che dura da almeno due anni), i Disturbi Bipolari (ossia l’alternanza tra umore depresso e stati di euforia/esaltazione), il Disturbo ipomaniacale (umore espanso, ma di entità meno grave della mania). La Depressione si caratterizza da uno...

L’ansia è uno stato psicofisico (con sensazioni psichiche, fisiche e comportamentali) che si caratterizza per una percezione cosciente di tensione, paura, più o meno intensa e duratura, non sempre connessa ad uno stimolo specifico e subito rintracciabile. E’ un’emozione con funzione di adattamento, che segnala nell’individuo un pericolo nell’immediato o in un futuro prossimo. L’ansia può avere sintomi psichici come sensazione di apprensione,...