Psicologia e Deontologia

Cos’è la deontologia professionale in materia di psicologia?

Consiste essenzialmente nell’insieme delle regole comportamentali, il cosiddetto “codice etico“, per la tutela del cliente/paziente e del professionista psicologoTalune attività o professioni, a causa delle loro peculiari caratteristiche sociali, devono rispettare un determinato codice comportamentale, il cui scopo è impedire di ledere la dignità o la salute di chi sia oggetto del loro operato.

Ecco perché gli ordini professionali hanno elaborato codici di deontologia di cui sarebbero controllori mediante l’esercizio dei poteri disciplinari. Il codice deontologico è la guida comportamentale per tutti gli psicologi iscritti all’ordine professionale. Compito dell’Ordine Professionale è quello di assicurare l’adeguamento delle regole deontologiche alle esigenze della società e di garantire il rispetto dei professionisti alle regole deontologiche stesse.

Codice deontologico degli Psicologi italiani
Fonte: Ordine Nazionale Psicologi
Clicca qui per visionare i diversi articoli del codice di condotta per la professione di psicologo.

Testo unico della tariffa professionale degli psicologi
Fonte: Ordine Nazionale Psicologi
Clicca qui per visionare gli 11 articoli del testo unico e una scheda dove sono elencate le tariffe minime e massime per le diverse prestazioni.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>